martedì 30 dicembre 2008

La banconota da 100 dollari e l'Amero

La divisa più falsificata nel mondo è il Dollaro americano. Il taglio da cento dollari è il preferito tra tutti in assoluto. Si sa che oltre ai “veri falsi”, esistono anche i “falsi veri” o “super falsi” stampati dalla CIA per pagare operazioni segrete e assolutamente illegali in circolazione da molti anni. Le banconote da cento dollari sono stampate con le matrici , colori e sistemi antifalsificazione originali, ma senza l'autorizzazione delle autorità monetarie (quando un paese si sente padrone del mondo tutto è più facile). Alcuni link su l'argomento :

http://www.globalresearch.ca/index.php?context=viewArticle&code=BEN20070109&articleId=4393

http://www.voxfux.com/features/bush_counterfeit.html

http://www.effedieffe.com/content/view/3126/

Cosa c'entra l'Amero ? Be', per sostituire il dollaro bisogna cominciare da qualche parte, no ? E se il governo americano dichiarasse la banconota da cento “congelata”, perché i “terroristi” ne hanno falsificato una ingente quantità per danneggiare l'economia americana ?

Allora, potrebbero usare questo come scusa per passare ad una nuova ed “autentica” moneta che nessuno ha mai falsificato. La gente, sapendo di non poter usare più le banconote da cento, farebbe la fila per ricevere due o tre Amero a pezzo. Forse, dopo tutto non sarebbe meglio cambiare tutti i dollari in Amero ? Una bella lezione a questi furbi “terroristi” !

5 commenti:

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

Pipoca,conosco questa storia da un po' ma mi sembra che per ogni soluzione se ne trova sempre una alquanto farraginosa-
Secondo me (e ci credo che ce ne siano in giro false per milioni)sarebbe sifficiente mettere fuori circolazione quelle presenti diciamo per un tot di anni
(come si fece con lira/euro)
Dopodichè passati alcuni anni,ritirato tutto potrebbero pensare a nuove zecche/nuovo conio
(nel senso di stampa ex novo)
In questo modo con il ritiro si ottengono due cose
a)si possono controllare evidentemente anche i doppioni versati
2)non si rischia inflazione,che è anche la ragione per cui siamo stati nella merdaccia del Petrolio a oltre 100$ al barile,anche perchè le persone possono usare le altre e non per forza usare i 100 $,e non è pensabile stamparne altre(specie di questi tempi)prima di aver ritirato quelle in circolazione-
Perchè coniare un nuovo tipo di denaro?Sappiamo ben come agisce la popolazione di fronte ad un nuovo conio,esattamente come abbiamo fatto noi Italiani nei confronti dell'euro,e questo anche grazie ad un Governo ben poco presente,poco attento,pochi controlli (Berlusconi docet-visto che dichiarava che il controllo dei prezzi è del mercato-Vedi oggi se dicesse le stesse cose)
e i prezzi sono volati alle stelle,perchè tutti cambiavano mille £ per 1Euro e NOI sappiamo che non è e non era cosi,c'erano solo milioni di commercianti e grossisti etc etc che ne hanno approfittato,impoverendo le tasche dei dipendenti.di qulunque categoria-E' sempre successo cosi',anche quando la Francia a suo tempo cambio dal Franco leggero al Franco pesante(o viceversa??)Giocarono tutto in casa ma questo non tolse che ci fu un cambio di valore interno del denaro e i soliti appofittatori,ecco perchè non sarei favorevole ad un cambio monetario-Perchè almeno per ora lo si voglia o no il $ finisce sempre per influire a livello Mondiale ,borse comprese
Ciao Pipoca,gabrybabelle

Tommaso Galli - Edoardo Gentili ha detto...

ciao..gran bel sito. mi piacerebbe uno scambio link con te, il mio è www.galli-gentili.com . fammi sapere (magari con un commento sul mio blog così me ne accorgo subito), a presto, edoardo

Tommaso Galli - Edoardo Gentili ha detto...

aggiunto al blogroll!e buon anno!a presto, edoardo e tommaso

Tommaso Galli - Edoardo Gentili ha detto...

Ciao, volevo dirti che ti abbiamo segnalato come destinatario del premio Kreativ Blogger qui
Edoardo e Tommaso

Prefe ha detto...

l'amero è una cosa che mi convince poco. Dovrebbe unificare monetariamente anche il sudamerica, ma non è gente che si lascia dominare tanto facilmente.

volantino, “Perché lottiamo” – 1976

Perché?

– Perché intervenire in un quartiere occupando una casa con appartamenti vuoti da anni?

– Perché opporsi alla speculazione edilizia?

– Perché creare un centro sociale dove tutti si possano incontrare e discutere di vari problemi liberamente?

– Perché rifiutare una società che di fatto elimina i rapporti fra gli individui e gli crea delle città che sono alveari?

... per una società senza servi e senza padroni.